Costruita nel 1600 dalla famiglia Diodati, consta di due corpi laterali avanzati le cui facciate non sono parallele a quella centrale, ma leggermente divergenti cosìda consentire un panorama più ampio. Nel 1697 venne acquistata da Ferrante Cittadella , passò poi ai Bernardini , ad un Monastero , e dal 1949 appartiene alla famiglia Terzi.